Chiesa dedicata ai Santi Faustino e Giovita

Via Amadeo, 90
20134 Milano

Visualizza la mappa

Clicca sulla mappa per visualizzare
Chiesa dedicata ai Santi Faustino e Giovita

Interventi di restauro conservativo

La Chiesa dedicata ai Santi Faustino e Giovita – meglio conosciuta come Santuario della Madonna delle Grazie – è attualmente interessata da un importante intervento di restauro conservativo di tutto l’ambiente interno.
Essa si presentava infatti in un precario stato di conservazione causato principalmente dalla presenza di umidità nelle murature.
Ad aggravare ulteriormente tale situazione avevano senz’altro concorso alcuni  rifacimenti con intonaci cementizi che di fatto avevano spinto più in alto la formazione di efflorescenze con la conseguente frantumazione e polverizzazione degli intonaci più antichi.
Gli affreschi e le decorazioni dipinte che caratterizzano le volte dell’aula e della sacrestia presentavano invece differenti problematiche causate in parte anche da infiltrazioni d’acqua precedenti alla sistemazione dell’intero manto di copertura.
Le stesure pittoriche risultavano comunque complessivamente ben conservate rendendo chiaramente leggibile l’impostazione architettonica dell’ambiente.
La colorazione delle superfici neutre e degli stucchi si presentava invece alterata da un uniforme strato di deposito superficiale con tinteggiatura delle superfici medesime, allontanando così la percezione dell’ambiente dai freschi e luminosi cromatismi previsti in fase di esecuzione.
Le opere di restauro si prefiggono pertanto di ovviare a tutte quelle situazioni di degrado riqualificando e recuperando al tempo stesso l’autenticità di tutte le componenti riconducibili alla sua storia.

Testo a cura di Francesco Tandoi